Messaggio di Ave Bertoia

“Siamo il 6 Novembre alle ore 8.30 del mattino portai la colazione a Arieto e domandai – Arieto come hai passato la notte? -…Il sole penetrava illuminava la sua faccia e gli occhi brillavano mi disse – Ave siediti lì, il mio pensiero è sempre stato quello di fare un viaggio in Italia a San Lorenzo salutare tutta la nostra gente e vedere quelle belle montagne l’aria così fresca l’erba così verde che proprio in questo istante mi par di sentire che mi fanno ghitis (solletico in friulano) sotto i piedi – …Arieto grazie per essere venuto fra noi e celebrare questa grande occasione vedere tutti i tuoi lavori magnifici che hai fatto che resteranno in una eterna memoria resta sempre con noi, Ave”.

Tratto dal film documentario “Da Arieto a Harry”, regia di Bruno Mercuri, prodotto da Videe, Pordenone 2008